Blog: http://LiberaliPerIsraele.ilcannocchiale.it

I boicottattori se fossero coerenti dovrebbero manifestare contro questa decisione,ah scusate dimenticavo..................q?uando si tratta di sanita' scioperano!!!!

 

Lombardia/Israele. Sanità, Bresciani: collaboriamo su autismo

L'assessore alla Sanità, Luciano Bresciani
L'assessore alla Sanità, Luciano Bresciani

 

(Ln - Milano) "Un nuovo importante tassello all'interno dei progetti di cooperazione internazionale in materia sanitaria su cui Regione Lombardia investe da tempo con efficienza ed efficacia".

Questo il commento dell'assessore regionale alla Sanità Luciano Bresciani dopo la firma dell'accordo di collaborazione tra Regione Lombardia, Villa Santa Maria, Ministero della Sanità d'Israele, Università Ebraica di Gerusalemme, Centro di riabilitazione infantile dell'Ospedale di Beersheva, Fondazione Bracco e l'Asl della provincia di Como, per il progetto di ricerca dedicato a bambini affetti da disturbi dello spettro autistico e disturbi pervasivi dello sviluppo, che ha visto tecniche molto avanzate in Israele.

L'intesa è stata sottoscritta questa mattina, a Milano, a margine del Business Forum Italia-Israele. L'accordo, patrocinato dall'Assessorato alla Sanità della Regione Lombardia e da Sochnut Italia (Agenzia Ebraica per Israele), è stato reso possibile anche grazie al contributo di Confindustria Como e del Centro internazionale di cultura scientifica Alessandro Volta di Como.

"Si tratta - spiega Bresciani - di un accordo scientifico che deve essere motivo di stimolo e di orgoglio per tutti i Lombardi. Un accordo che ci permetterà di collaborare con ricercatori e Istituti tra i più qualificati a livello mondiale. Un'iniziativa che, non solo garantirà ai nostri giovani pazienti e alle loro famiglie un percorso terapeutico di sempre maggiore qualità ed efficienza, ma dimostra anche come la sanità non debba essere vista solo come un costo bensì come portatrice di valori e nuovi posti di lavoro".

A tal proposito l'assessore Bresciani, nel corso del suo intervento al Forum internazionale, ha ricordato il modello lombardo di sviluppo tecnologico-sanitario sulla piattaforma del sistema sanitario nazionale, insieme a quello della ricerca regionale, a Finlombarda e all'industria, che ha riscosso una forte adesione da parte del mondo sanitario e accademico israeliano, nell'ambito del patto di collaborazione triennale tra Regione Lombardia e Stato di Israele.

(Lombardia Notizie)
Mirella Coen

Pubblicato il 29/7/2011 alle 19.59 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web