.

  LiberaliPerIsraele “la libertà dell’Occidente si difende sotto le mura di Gerusalemme”
 
Diario
 








  







Liberali per Israele 






     
  A Shuny 
                     

    
  




 Contatori visite gratuiti


12 aprile 2012

Viaggiare in Israele, Domande Frequenti


SERVE IL VISTO PER RECARSI IN ISRAELE?

Per i cittadini di nazionalità italiana non occorre il visto.

E’ sufficiente il passaporto con una validità minima di 6 mesi.


I seguenti paesi non necessitano del visto per recarsi in Israele:

Europa: Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Finlandia, Germania(nati dopo1.1.1928), Gibilterra,Gran Bretagna, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Olanda, Norvegia, Portogallo, San Marino, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera.
Asia & Oceania: Australia, Fiji Islands, Giappone, Hong Kong, Nuova Zelanda, Filippine, Corea del Sud.
Africa: Repubblica Centro Africana, Lesotho, Malawi, Mauritius, Sud Africa, Swaziland
America: Argentina, Barbados, Bolivia, Brasile, Canada, Cile, Columbia, Costa Rica, El Salvador, Ecuador, Guatemala, Haiti, Giamaica, Messico, Panama, Paraguay, St. Kitts, & Nevis, Surinam, Trinidad, & Tabago, Bahamas, Repubblica Domenicana, Uruguay, U.S.A.

Se sei un cittadino di un paese non appartenente alla lista qui sopra, sei pregato di consultare l'Ambasciata di Israele a Roma.


E’ possibile recarsi in Israele con il visto di qualsiasi Paese.

E’ NECESSARIA LA PATENTE INTERNAZIONALE PER GUIDARE IN ISRAELE?

Per guidare una macchina a noleggio è sufficiente la patente italiana.

Per guidare una macchina appartenente ad un cittadino israeliano è necessaria la patente internazionale.

QUALE TIPO DI PRESA DI CORRENTE VIENE USATA IN ISRAELE?

La corrente elettrica in Israele è a 220 volt CA monofase a 50 Hertz.

Le prese di corrente sono a tre fori; sono anche in uso quelle a due fori per apparecchi di fabbricazione europea. AI rasoi elettrici, ferri da stiro ed altri piccoli elettrodomestici, si possono applicare adattatori o trasformatori in vendita in Israele.

ASSISTENZA SANITARIA

Israele non fa parte dalla Comunità europea e pertanto la carta dei servizi italiana (ASL), non copre le eventuali spese mediche.

CON QUALE TIPO DI TELEFONO CELLULARE E’ POSSIBILE CHIAMARE IN ITALIA DA ISRAELE?

In Israele viene utilizzato il circuito GSM: funzionano sia la scheda TIM, VODAFONe e WIND.

POSSO PAGARE CON CARTA DI CREDITO O BANCOMAT?

In Israele si utilizzano tutti i circuiti internazionali. Il bancomat italiano o europeo non è abilitato.

QUALE MONETA E’ CONVENIENTE PORTARE?

L’Euro è accettato ovunque ed è, al momento più conveniente del dollaro.

La moneta locale è il NIS (New Israel Shekel).

Per il cambio: http://www.bankisrael.gov.il/firsteng.htm


E’ POSSIBILE RECARSI IN ISRAELE SE SI HANNO VISTI DI PAESI ARABI SUL PASSAPOR




permalink | inviato da LiberaliPerIsraele il 12/4/2012 alle 11:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     marzo        maggio
 

 rubriche

Diario
La cucina ebraica
Filmati e humour
Documenti
Israele
Archivio
Ebraismo
Viale dei giusti e degli eroi
Made in Israel
Il meglio in libreria
Kibbutz

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

Komunistelli
il reazionario
animaliediritti
Facebook
yahoo gruppi
informazione
israele
ucei
hurricane
CERCO CASA
Esperimento
Antikom
societapertalivorno
iljester
lehaim
milleeunadonna
lideale
bendetto
focusonisrael
asianews
viva israele
giuliafresca
stefanorissetto
ilberrettoasonagli
pensieroliberale
jewishnewssite
ControCorrente
Fort
Centro Pannunzio
bosco100acri
essere liberi
Fiamma
Maralai
Nomi in Ebraico
Barbara
Raccoon
Salon-Voltaire
Frine
Serafico
Enzo Cumpostu
Israele-Dossier.info
Dilwica
300705
Deborah Fait
Nuvole di parole
calendario laico
gabbianourlante
imitidicthulhu
Fosca
Geppy Nitto
Topgonzo

Blog letto 7823336 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom